fbpx

Convegno Nazionale Internorm: facciamo luce sul nostro successo

Convegno Nazionale Internorm: facciamo luce sul nostro successo

Convegno Nazionale Internorm 2022 a Desenzano del Garda il 14 ottobre scorso. Grandi interpreti per un grande evento.

Il 14 ottobre si è tenuto il Convegno nazionale Internorm 2022 nella splendida cornice di Desenzano del Garda.

E’ la seconda volta che Internorm incontra i suoi Partner dopo la pandemia confermando nel corso dell’incontro la crescita che il business della filiale italiana sta registrando per il secondo anno consecutivo.

Il video di apertura ha introdotto il concept del successo con una serie di messaggi che hanno evidenziato il grande lavoro svolto dall’azienda nello sviluppo dei prodotti, con i nuovi modelli 2022 che danno tanta luce agli ambienti, e anche il grande impegno di tutti, da Internorm Italia ai suoi Partner, nell’affrontare i problemi della pandemia insieme e nel trovare la strada per consolidare il posizionamento sul mercato italiano.convegno nazionale Internorm

Nel corso del meeting, infatti, Daniele La Sala, Amministratore Delegato di Internorm Italia ha presentato i numeri del 2022, che disegnano per il secondo anno consecutivo una crescita a due cifre.

Non è una novità, poiché anche negli anni passati il marchio Internorm in Italia ha fatto continui passi avanti, ma sempre con un certo equilibrio, privilegiando la qualità dell’organizzazione e delle vendite sulla mera quantità e raggiungendo in pochi anni un fatturato che la pone ormai stabilmente come la terza organizzazione tra quelle dei 21 Paesi in cui opera il gruppo Internorm, dopo Austria e Germania.

Questo posizionamento è molto importante se si considera che l’Italia è di gran lunga il mercato in cui Internorm è presente da minor tempo rispetto ad altri mercati, come la Svizzera, ad esempio e sottolinea il grande favore con cui le finestre Internorm sono sono state accolte nel nostro Paese per la loro proverbiale qualità e per le innovazioni che hanno portato nel mondo dei serramenti.

Tutto questo è stato ben evidenziato nel Convegno Nazionale Internorm grazie agli interventi di Daniele La Sala e di Thomas Walluschnig, Presidente di Internorm Italia, che hanno ringraziato più volte i tanti Partner presenti alla manifestazione per quanto stanno supportando la crescita del marchio Internorm in Italia.

convegno nazionale Internorm
Daniele La Sala

E’ un fatto che l’organizzazione di Internorm è un sistema basato sulla grande collaborazione tra l’azienda e i suoi Partner. Non a caso il termine Partner è stato coniato proprio da Internorm più di 15 anni fa a rappresentare il particolare rapporto di cooperazione che lega il produttore austriaco con i 250 rivenditori sul territorio italiano, contraddistinto dall’assistenza commerciale e tecnica, dalla formazione aziendale e dalla progettualità insieme.

convegno nazionale Internorm
Thomas Walluschnig

E’ quanto è venuto fuori anche in questo Convegno Nazionale Internorm 2022, con l’annuncio di nuove iniziative sia sul lato della tecnica del prodotto, sia su quello della formazione, grazie ad un nuovo programma di attività volto a facilitare un vero e proprio salto di qualità nella preparazione del personale dei Partner Internorm: l’Accademia Internorm.

La giornata è stata poi arricchita dalle presentazioni di nuove finiture sulle finestre in PVC dal tono moderno ed elegante da parte di Giuliano Comai di Internorm Italia e dell’intervento di Paolo Buratti, responsabile dell’Ufficio Tecnico di Internorm Italia, che ha presentato alcuni progetti avanzati nella posa in opera dei serramenti e ha illustrato alcune tecniche di gestione di grandi cantieri in cui Internorm è particolarmente impegnata, sia attraverso alcuni Partner, sia direttamente o in aiuto a Partner locali.

La serata poi ha avuto il momento più emotivamente entusiasmante quando si è presentato lo special guest di quest’anno.

Come ogni anno, infatti, il Convegno viene chiuso con l’intervento di un ospite d’eccezione: lo scorso anno si assistette ad un simpaticissimo intervento di Enrico Bertolino, uno dei più grandi comici italiani; l’anno precedente fu la volta di Julio Velasco, un maestro della leadership e del “fare squadra”; la volta precedente fu quella di Salvatore Aranzulla, un fenomeno del web, in grado di creare da solo e in tenerissima età una nuova professione ricca di fama e di successo.

Quest’anno il Convegno Nazionale Internorm ha avuto l’onore di avere ospite e di godere dell’esibizione di Ron, senza dubbio uno dei più grandi cantautori italiani, che ha scritto buona parte della storia della canzone italiana degli ultimi 30 anni insieme a Lucio Dalla e altri grandissimi autori.

La scelta del Teatro Alberti di Desenzano del Garda si è rivelata perfetta per il concerto del celebre cantautore pavese.convegno nazionale Internorm

Egli stesso ha iniziato notando che l’ambiente era molto intimo e molto più vicino a quello di uno spettacolo che di una convention aziendale.

E’ stata la degna chiusura di un Convegno Nazionale improntato sull’amicizia, sulla collaborazione e soprattutto su un concetto fondamentale, che permea l’attività di Internorm e dei suoi Partner da molti anni a questa parte.

“Facciamo luce sul nostro successo” è stato il claim che ha animato il convegno, lo ha presentato ai Partner e lo ha valorizzato pienamente in tutti i suoi contenuti, che sono stati, appunto, gli ingredienti della ricetta Internorm che ormai, da molti anni, determina una crescita costante, una ricerca continua di perfezionamento e il raggiungimento di obiettivi sempre più importanti insieme ai suoi Partner locali.