fbpx

La pandemia non ferma la formazione

La pandemia non ferma la formazione

Chi crede nell’informazione tecnica ai progettisti non può fermarla nemmeno in un anno di pandemia.

Nel 2020 Internorm ha creduto alla formazione come sempre, perché crede nella qualità e nell’esigenza di divulgarla, sempre. E i nostri interlocutori più attenti ne hanno approfittato.

Dobbiamo dire che in questo l’azienda ha avuto ottimi alleati, che ne hanno condiviso la risolutezza ad andare avanti e proseguire quel disegno che da anni si è intrapreso di mettere a conoscenza dei progettisti le qualità e le prestazioni delle finestre Internorm, oltre che le modalità di posa in opera qualificata che le mettono meglio a frutto.

Pertanto abbiamo seguito un programma di webinar piuttosto articolato, di cui due in presenza e altri 6 online. Molto interessante l’organizzazione dei due incontri in presenza di Padova e Firenze facenti parte del Casaclima Tour che, per rispettare le norme anti- Covid, sono stati tenuti con lo spostamento dei relatori tra diversi gruppi di 15 persone distanziate. Il risultato è stato eccellente, perché sia in questi due momenti formativi, sia con i restanti 6 webinar che hanno raccolto grande partecipazione, abbiamo garantito comunque la divulgazione di informazioni sui prodotti e sul servizio che tanto si rivela importante tra chi deve utilizzare i serramenti Internorm per i propri progetti e deve conoscere gli aspetti tecnici dell’installazione in cantiere.

Un supporto che vale ancor di più in una fase in cui, grazie ai benefici fiscali, le opere di ristrutturazione e riqualificazione non si sono certo fermate, anzi, stanno registrando una forte accelerazione.